Viaggiatori Senza Voce

A CAUSA DEI PROVVEDIMENTI PRESI DALLO STATO ITALIANO, LA GIORNATA DELL'AMMINISTRAZIONE APERTA È STATA RINVIATA A DATA DA DEFINIRSI PER RIDURRE IL CONTAGIO DEL covid-19

(ANNULLATO) Venite a trovarci a scuola!

In occasione della giornata dell'amministrazione aperta la nostra scuola, l'Istituto di Istruzione Superiore G. Asproni - E. Fermi, apre al pubblico per una serie di incontri col cittadino!

Località: Via G. Falcone 7 - 09016 Iglesias (CI)

Data: 02 Marzo 2020

Avverti su Facebook se devi partecipare!

Pronti, partenza, via!

La motivazione della scelta del nostro progetto deriva dal bisogno immediato di ottimizzare i mezzi di trasporto pubblico perché chi ne usufruisce non ottiene il giusto interessamento da parte di chi se ne occupa. Il nostro obiettivo principale è quello di informare le persone che usufruiscono dei treni e dei pullman per spostarsi per la città e dintorni e monitorare i lavori del centro Intermodale di Iglesias in modo che i cittadini riescano a vederlo terminato quanto più presto possibile.

Per ora le informazioni in nostro possesso sono un comunicato del 2017 riguardante l’inizio dei lavori e il rispettivo termine di essi (240 giorni dalla partenza dei lavori) e un grafico da noi creato sulla base di dati ricavati sul sito di OpenCoesione e rappresenta l’andamento negli anni dei pagamenti promessi e quelli effettivamente impegnati. Utilizzeremo queste informazioni per fare un’indagine completa e ricreare il punto della situazione. Avremmo bisogno di sapere perché i lavori si furono fermati per più di un anno e perché, come affermato da un membro del consiglio comunale, i lavori effettuati prima dell’interruzione abbiano un valore di un terzo rispetto a quanto pagato dal comune stesso. La raccolta dei dati avverrà principalmente attraverso archivi online e ricerche varie con, ove possibile, supplemento di domande a pubblico ufficiale che si occupa della questione in prima persona (comune di Iglesias, operai addetti ai lavori etc..).

Il punto di arrivo che vogliamo ottenere dalla nostra ricerca è di informare la maggior parte dei cittadini del nostro paese sensibilizzandoli sugli effettivi svolgimenti dei lavori, il perché essi siano in ritardo dal principale progetto iniziale e dell’effettivo tempo che ci vorrà al suo completamento. Il nostro intento è quello di scoprire le motivazioni per la quale ci sono stati dei rallentamenti e un arresto delle costruzioni, i motivi dei pagamenti in effettuati ritardo e i tempi necessari per il definitivo completamento dei lavori. Analizzeremo ogni informazione in nostro possesso per poter rendere trasparente ogni movimento svolto all’interno delle associazioni coinvolte nella costruzione del centro Intermodale.

Alziamo la voce!

Noi siamo i ragazzi dell’istituto superiore Asproni-Fermi di Iglesias, frequentiamo l’indirizzo informatico e attualmente siamo nella classe Quinta sezione B. Abbiamo preso parte all’iniziativa di OpenCoesione (un progetto di open government sulle politiche di coesione in Italia con lo scopo di promuovere l'efficacia degli interventi attraverso la pubblicazione dei dati sui progetti finanziati e una diffusa partecipazione civica) scegliendo il progetto del Centro Intermodale della nostra città Iglesias.

Abbiamo scelto questo progetto perché è cruciale per rendere più agevole la mobilità generale dei viaggiatori, poichè il sevizio attualmente offerto è scadente. Il nostro obiettivo è quello di informare i cittadini dei progressi riguardanti la realizzazione dell’infrastruttura.

Il nome del nostro Team è “Viaggiatori senza Voce”, perchè spesso chi usufruisce dei trasporti pubblici non riceve l’attenzione e il rispetto che merita (per questo “senza voce”). Non ci è voluto molto per metterci d’accordo sul nome, mentre per quanto riguarda il logo ci è voluto un po’ di più. La scelta finale, nonchè quella in utilizzo attualmente, è stata unanime in quanto il logo rappresenta un pendolare che guarda attraverso le porte di un treno un paesaggio composto da grattacieli illuminati.

Abbiamo svolto la maggior parte del lavoro in classe, a partite dalla suddivisione dei compiti. Ognuno si è proposto per un ruolo specifico e poi a votazione abbiamo deciso chi avrebbe fatto cosa. Successivamente la sezione dei Social Media Manager ha provveduto alla creazione degli account nei vari social (Facebook, Instagram, Twitter, Youtube). Oltre a questi i coder hanno provveduto alla creazione del sito web (www.viaggiatorisenzavoce.it) riprendendo i colori del logo come grafica proncipale.

Il nostro obiettivo è quello di informare i cittadini di Iglesias e dintorni su come procedono i lavori del centro Intermodale esollecitare chi di dovere la conclusione dei lavori ancora in corso.

La ricerca è rivolta a tutti i cittadini interessati allo sviluppo infrastrutturale della città, perché questo progetto è senza ombra di dubbio un punto fondamentale in tutto ciò.

É rivolta a chi è interessato a sapere come e perché buona parte della spesa pubblica del comune è stata indirizzata a questo progetto.

É, infine, rivolta a tutti i pendolari desiderosi che quest’opera venga completata nei tempi prefissati.

Abbiamo deciso di cercare di partecipare ad una seduta di un consiglio comunale, per avere lo spazio necessario per porre le giuste domande a cui noi tutti vogliamo risposta.

Speriamo di non incontrare ostruzionismo dall’apparato burocratico della città, ma nel caso ci fosse non ci spaventiamo e cercheremo metodi alternativi per avere le risposte dovute ai cittadini.

Il nostro principale obbiettivo è proprio questo, fare chiarezza su questa cortina fumogena chiamata burocrazia. Vogliamo che il nostro progetto sia d’esempio per la comunità, così da rendere i cittadini consapevoli che hanno il diritto di sapere, di fare domande, di capire la cosa pubblica.

I coder e gli analisti si sono innanzitutto soffermati sull’analisi dei pagamenti e degli impegni del comune fissati in fase progettuale. Si è riscontrato sin da subito un enorme ritardo nei pagamenti, aggravato da una quantità di denaro molto inferiore rispetto a quanto dovuto.


Primo post

Questo blog ha lo scopo di informare i cittadini Iglesienti e non, sui lavori riguardanti il centro intermodale di Iglesias (Stazione). Ci impegneremo a diffondere quante più informazioni e aggiornamenti man mano che l'indagine prenderà piede. Ringraziamo chiunque vorrà darci una mano anche solo supportandoci.


Galleria

Carousel imageCarousel imageCarousel image